Servizio offerto da Google Translate

La redazione italiana di www.cresceresani.it non risponde per eventuali errori di traduzione derivanti dall'uso di Google Translate.
Registrati Contattaci Seguici anche su: Facebook YouTube YouTube

suggerimenti per la ricerca 
Per fare in modo che la vostra ricerca all’interno del nostro sito sia più fruttuosa si consiglia di cercare singole parole (ad esempio "centile", "crescita", o il cognome di un nostro esperto tipo "Sartorio", ecc.) o al massimo parole doppie (ad esempio "età ossea", "bassa statura", ecc.).
La ricerca di frasi più complesse come ad esempio "Età ossea anticipata" o "A quale stadio di Tanner compare il menarca" non danno alcun risultato pur essendo gli argomenti contenuti nel sito. In questi casi, per avere una risposta ad un quesito specifico e dettagliato è necessario scrivere la domanda per intero nella sezione "L’esperto risponde", che si trova nella colonna laterale sinistra della homepage del sito.
ULTIME NEWS
AIUTIAMOLI A CRESCERE BENE
Titolo
Aiutiamoli a crescere bene. I consigli dei medici a mamme e papà
Domanda
A che età si può dire che la crescita è completa? Quando un bambino smette di crescere?
Risposta
L'altezza finale di un bambino è raggiunta quando la fusione delle cartilagini epifisarie di crescita è completa, ossia quando l'eta' ossea è adulta. Una volta che le ossa sono fuse, la crescita staturale è completata.
La durata della crescita di un bambino dipende molto dalla durata della pubertà, fenomeno, questo, molto variabile. Nella maggior parte dei bambini la crescita è completata entro circa cinque anni dall'inizio della pubertà o tre anni dopo il momento di picco di velocità di crescita (nelle ragazze, due anni dopo la comparsa del menarca). In un ragazzo normale, la crescita è completa verso i 17 anni di età, mentre in una ragazza normale è completa intorno ai 15 anni. Tuttavia, una piccola crescita residua e lenta, meno di 2 cm, può essere ancora presente dopo queste età (generalmente diluita nel corso di molti anni).
La durata totale media della pubertà è di circa cinque anni ed è abbastanza costante; il momento di comparsa della pubertà può variare di quattro anni fra i ragazzi che maturano precocemente e quelli che maturano tardivamente (in generale, chi matura precocemente ha una durata della pubertà lievemente più lunga rispetto a chi matura tardivamente).
acquista download preview PDF
Il sito web di Cresceresani non utilizza cookie di profilazione. Sono invece utilizzati cookie strettamente necessari per la navigazione delle pagine e di terze parti legati alla presenza dei "social plugin". Per saperne di più Accetto