Servizio offerto da Google Translate

La redazione italiana di www.cresceresani.it non risponde per eventuali errori di traduzione derivanti dall'uso di Google Translate.
Registrati Contattaci Seguici anche su: Facebook YouTube YouTube

suggerimenti per la ricerca 
Per fare in modo che la vostra ricerca all’interno del nostro sito sia più fruttuosa si consiglia di cercare singole parole (ad esempio "centile", "crescita", o il cognome di un nostro esperto tipo "Sartorio", ecc.) o al massimo parole doppie (ad esempio "età ossea", "bassa statura", ecc.).
La ricerca di frasi più complesse come ad esempio "Età ossea anticipata" o "A quale stadio di Tanner compare il menarca" non danno alcun risultato pur essendo gli argomenti contenuti nel sito. In questi casi, per avere una risposta ad un quesito specifico e dettagliato è necessario scrivere la domanda per intero nella sezione "L’esperto risponde", che si trova nella colonna laterale sinistra della homepage del sito.
ULTIME NEWS
LINK
Titolo
Istituto Auxologico Italiano, IRCCS
L'Istituto Auxologico Italiano è un Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS), un riconoscimento che il Ministero della Salute e il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca hanno concesso in Italia a sole quarantadue strutture sanitarie. Gli IRCCS hanno la specifica missione della ricerca scientifica in campo biomedico, con lo scopo di portare a livelli di eccellenza la pratica clinica nei settori di impegno di ciascun IRCCS, contribuire al miglioramento della formazione degli operatori sanitari e dell'organizzazione del sistema sanitario. L'Istituto Auxologico Italiano svolge attività di ricerca e clinica negli ambiti endocrino-metabolico, cardiovascolare, delle neuroscienze e della riabilitazione di alta specialità. L'atero-sclerosi, l'ictus, l'infarto del miocardio, l'ipertensione, l'obesità, i disturbi del comportamento alimentare, i disordini della crescita, il diabete, l'osteoporosi, le malattie neurodegenerative, autoimmuni e quelle legate all'invecchiamento sono solo alcune delle patologie verso le quali l'Istituto Auxologico Italiano mette in campo cinquant'anni di ricerca scientifica e di presenza clinica di eccellenza sul territorio nazionale ed europeo.
vai al sito