Servizio offerto da Google Translate

La redazione italiana di www.cresceresani.it non risponde per eventuali errori di traduzione derivanti dall'uso di Google Translate.
Registrati Contattaci Seguici anche su: Facebook YouTube YouTube

suggerimenti per la ricerca 
Per fare in modo che la vostra ricerca all’interno del nostro sito sia più fruttuosa si consiglia di cercare singole parole (ad esempio "centile", "crescita", o il cognome di un nostro esperto tipo "Sartorio", ecc.) o al massimo parole doppie (ad esempio "età ossea", "bassa statura", ecc.).
La ricerca di frasi più complesse come ad esempio "Età ossea anticipata" o "A quale stadio di Tanner compare il menarca" non danno alcun risultato pur essendo gli argomenti contenuti nel sito. In questi casi, per avere una risposta ad un quesito specifico e dettagliato è necessario scrivere la domanda per intero nella sezione "L’esperto risponde", che si trova nella colonna laterale sinistra della homepage del sito.
ULTIME NEWS
TUTTE LE RISPOSTE
Domanda
Ho due bambini piccoli (4 anni e mezzo e 3 anni). La prima è sempre stata molto gestibile, il secondo rifiuta qualsiasi forma di autorità e quando si impunta è difficile smuoverlo. La situazione potrebbe peggiorare con la crescita? (Carlo, Merate)
Risposta
Il suo bambino si trova in una fase di vita caratterizzata dal "no", ciò significa che sta imparando ad essere un individuo differenziando i propri voleri rispetto a quelli altrui. E' una tappa di vita fondamentale che ogni bambino attraversa in forma più o meno intensa ed evidente. La sua primogenita potrebbe essere sembrata più gestibile, anche per la differenza di sesso. Trattandosi di fasi può capitare che i bambini fatichino a passare alla tappa successiva di sviluppo. In questo caso appare fondamentale il ruolo dei genitori che di fronte ai "no" dei propri figli sappiano reagire con fermezza mettendo i giusti "paletti".
Esperto
Dr.ssa Manuela Genchi