Servizio offerto da Google Translate

La redazione italiana di www.cresceresani.it non risponde per eventuali errori di traduzione derivanti dall'uso di Google Translate.
Registrati Contattaci Seguici anche su: Facebook YouTube YouTube

suggerimenti per la ricerca 
Per fare in modo che la vostra ricerca all’interno del nostro sito sia più fruttuosa si consiglia di cercare singole parole (ad esempio "centile", "crescita", o il cognome di un nostro esperto tipo "Sartorio", ecc.) o al massimo parole doppie (ad esempio "età ossea", "bassa statura", ecc.).
La ricerca di frasi più complesse come ad esempio "Età ossea anticipata" o "A quale stadio di Tanner compare il menarca" non danno alcun risultato pur essendo gli argomenti contenuti nel sito. In questi casi, per avere una risposta ad un quesito specifico e dettagliato è necessario scrivere la domanda per intero nella sezione "L’esperto risponde", che si trova nella colonna laterale sinistra della homepage del sito.
ULTIME NEWS
EVENTI
Titolo
Divisione di Auxologia, premio Unicef nazionale
Data
3 aprile 2008
Luogo
Sala Multimediale Regione Piemonte, Torino
L’Unicef nazionale, rappresentato dal vice presidente Giancarlo Ferrero e dalla presidente regione Piemonte Claudia Sella, ha consegnato il prestigioso riconoscimento di “reparto amico dei bambini” (testimonial Unicef) alla Divisione di Auxologia dell’Istituto Auxologico di Piancavallo e ha riconosciuto “ambasciatori” UNICEF i nostri amici della Scuola in Ospedale (elementare e media), che lavorano con noi per la “crescita” dei bambini e delle bambine ricoverati nel nostro Istituto.Alla cerimonia erano presenti l’Assessore regionale all’istruzione Giovanna Pentenero, il Direttore dell’Ufficio scolastico regionale Francesco De Santis, l’ispettore Luigi Favro, il Provveditore del VCO Franca Giordano e numerosi dirigenti didattici delle nostre Scuole.In questo workshop dal titolo “Il diritto a crescere sani”, promosso dall’Unicef e dalla Direzione generale regionale del Ministero della Pubblica istruzione, è stato presentato alla stampa e ai media il nostro sito www.cresceresani.it, che ha riscosso grande interesse fra i numerosi insegnanti e genitori presenti alla manifestazione.